Moto2, team Gresini: esordio in pista per la nuova coppia Zaccone-Salac

Moto2, team Gresini: esordio in pista per la nuova coppia Zaccone-Salac© Gresini Racing

Sul circuito di Jerez de la Frontera, i  due esordienti della squadra ora capitanata da Luca Gresini hanno effettuato i loro primi giri in sella alle Kalex della classe intermedia, raccogliendo buone sensazioni

Sul circuito di Jerez de la Frontera sono già iniziati i preparativi per la prossima stagione del mondiale Moto2, con diverse squadre in pista con i nuovi piloti del 2022. Una delle coppie del tutto inedite è quella del team Gresini, che scenderà in pista nella classe intermedia del Motomondiale con i rookie Alessandro Zaccone e Filip Salac.

Una grande occasione per “Zac”


Dopo un biennio passato in MotoE con buoni risultati - specialmente in questo 2021 in cui ha lottato per il titolo fino allo sfortunato epilogo al Misano World Circuit Marco Simoncelli -, Alessandro Zaccone avrà la grande occasione in Moto2 con la compagine ora capitanata dalla famiglia del compianto Fausto. Per lui non si tratta dell'esordio assoluto nella categoria, avendoci già corso nell'Europeo nel contesto del CEV con ottimi piazzamenti e diverse vittorie, ma la sfida mondiale sarà una novità importante per il talento romagnolo.

Al fianco di “Zac” ci sarà il Filip Salac, in arrivo dalla Moto3: essendo un pilota particolarmente alto, la giovane promessa ceca ha faticato più del previsto nella classe leggera, proprio per via del suo fisico, ma fin dalle prime tornate sulla Kalex Moto2 si è trovato a proprio agio e potrebbe essere una vera e propria sorpresa nella lotta per il “Rookie of the Year”.

Moto2: sette italiani al via della prossima stagione

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi