Moto2, il team SpeedUp dà il benvenuto a Romano Fenati

Moto2, il team SpeedUp dà il benvenuto a Romano Fenati

Dalla classe cadetta alla classe di mezzo, l’ascolano vestirà i colori della squadra veneta alla guida della Boscoscuro, con grandi obiettivi

16 dicembre

Dopo nove stagioni passate in Moto3, dove è il pilota italiano più vincente, nel 2022 una nuova bella sfida attende Romano Fenati. L’ascolano ha trovato un accordo con il team SpeedUp che fa capo a Luca Boscoscuro, per un binomio 100% made in Italy, e dopo il primo test svolto a Jerez, durante questa pausa invernale la squadra l’ha presentato sui social.

Si punta in alto


Su Instagram la squadra scrive: “Romano Fenati è il nuovo pilota del Team SpeedUp. Lo vedrete in pista con il numero 5. Per la stagione 2022, Romano ha l'obiettivo di dimostrare tutto quello di cui è capace”. Il suo talento è innegabile e le due parti lavoreranno sodo per conquistare da subito risultati importanti. Finora a suo nome non c’è alcun titolo iridato, ma la passione gli scorre nelle vene e la squadra ricorda: “Romano si avvicina al mondo dei motori a soli sette anni. Da allora, non è mai riuscito a scendere dalla moto”. Da allora di cose ne sono successe, traguardi ottenuti e lezioni imparate, e il 25enne è ora pronto a questo nuovo capitolo della sua carriera.

MotoGP, Jarvis duro su Vinales: "Non so se ha la forza mentale per vincere"

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi