Nessuna MotoGP per Fernandez: Augusto come Rabat e Zarco

Nessuna MotoGP per Fernandez: Augusto come Rabat e Zarco© Luca Gorini

In caso di vittoria del titolo della Middle Class, lo spagnolo non passerà alla classe regina: per lui il "rischio" è di fare come Tito e Johann, rimasti in attesa della chiamata per ancora un anno

10 agosto

Ha cominciato a singhiozzo, poi ha mangiato e digerito gli avversari a ritmo di ghiotti bocconi. Da leader di classifica della Moto2, Augusto Fernandez giura di guardare solo avanti, ben sapendo che i punti persi qua e là avrebbero potuto renderlo ancor più solido in vetta al mondiale.

Quel che stato è stato, di fatto è nuovamente un pilota del team Ajo KTM a condurre i giochi. L'anno scorso la contesa aperta tra Remy Gardner e Raul Fernandez si è risolta a favor dell'a

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora
  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi