Fenati più lento rispetto alla mattina: quinto tempo. Nel secondo turno di prove libere del GP Catalunya Moto3, il più veloce è Niklas Ajo. Il finlandese con la Husqvarna (una KTM con un altro marchio) ha chiuso il pomeriggio in 1’51’’930, miglior crono di giornata. Ajo ha preceduto di appena 14 millesimi il leader del Mondiale, l’australiano Jack Miller e di 15 millesimi lo spagnolo Isaac Vinales. Quarto e primo degli italiani, Niccolò Antonelli. Un buon segnale per il pilota del Team Gresini, che quest’anno sta incontrando parecchie difficoltà. Al Mugello, ultimo round disputato prima della Catalunya, Antonelli è caduto: il quinto zero su 6 gare. Il pomeriggio non è stato favorevoleper Romano Fenati. L’ascolano del Team VR46, dopo aver fatto registrare il miglior tempo nella prima sessione (1’51”952), nelle libere 2 non va oltre 1’52.325, con un ritardo di 0’’395 dalla vetta. Il compagno di squadra di Antonelli, Enea Bastianini, è settimo a 0’’412. Più staccato invece Francesco Bagnaia. Il compagno di Fenati è quattordicesimo, ma in realtà il suo distacco dal miglior tempo di Ajo è inferiore al secondo, 0’’990. Guarda i tempi