Il Team SKY VR46 triplica l'impegno in Moto3 per il prossimo anno. Oltre ai confermati Romano Fenati e Andrea Migno, viene promosso in prima squadra dal Campionato Mondiale Junior (CEV) anche Nicolò Bulega. Il romagnolo che è arrivato secondo nell'ultima gara in Spagna, dunque, approderà al mondiale continuando il suo percorso nella struttura che lo sta allevando nel CEV. Non solo, durante una presentazione presso il Circuito Marco Simoncelli, alla quale proprio Nicolò Bulega non ha curiosamente presenziato, i vertici del Team SKY VR46 hanno anticipato l'intenzione di competere in Moto2 nel 2017 con Romano Fenati, che l'anno prossimo avrà l'ambizione e la missione di riportare il titolo mondiale della Moto3 in Italia. Per Fenati è prevista una struttura dedicata per la Moto2 nel 2017, ma non è stato dichiarato con quale moto il Team di SKY e Rossi procederà nella classe di mezzo del mondiale. Per il prossimo anno arrivano comunque le conferme per le moto, sempre KTM e per i tecnici. Nel triplice box ci saranno ad assistere i piloti Pablo Nieto nel ruolo di team manager, i due capi tecnici Pietro Caprara (per Fenati) e Claudio Macciotta (per Migno) e tutto il team dei meccanici, mentre probabilmente Bulega verrà assistito dalla sua squadra del CEV.

Luca Bologna