John McPhee partirà in pole position nell'ultima gara della stagione 2015 della Moto3. Alle sue spalle ci sarà Romano Fenati, che è sempre stato nelle posizioni di vertice, dimostrando di avere trovato una buona messa a punto della sua KTM. Ironia della sorte, sia il britannico, sia l'italiano sono dovuti rientrare al box a piedi... Negli ultimi giri della QP, infatti, McPhee non ha potuto difendere la sua prestazione (che per sua fortuna nessuno è riuscito a migliorare) a causa di un'uscita di pista. La moto di Fenati, invece, è andata KO dopo la bandiera a scacchi. Il primo a raggiungere i box è stato il terzo classificato, Efren Vazquez, motivatissimo, perché sta correndo in casa (Vazquez è spagnolo) la sua ultima gara in Moto3. Fenati ha confermato quanto si è visto in pista: "La mia moto è migliorata, turno dopo turno. Sono veloce, sia sul giro da qualifica, sia sul passo gara. Domani vorrei salire sul podio". Altri due italiani si sono messi in mostra nella QP della Moto3. Stiamo parlando di Enea Bastianini (sesto) e Niccolò Antonelli (settimo). Ottima anche la prestazione di Nicolò Bulega, che al suo debutto nel mondiale si è permesso il lusso di girare sul passo del più esperto compagno di squadra Andrea Migno, quindicesimo, davanti a Nicolò. Qui potete leggere la classifica della QP della Moto3. Riccardo Piergentili Twitter: @Hokutonoken_79