di Federico Porrozzi E’ Jakub Kornfeil la vera sorpresa della terza sessione di prove libere Moto3 a Le Mans. Il ceco, portacolori Honda del Drive M7 SIC Racing Team Honda, è stato l’unico a scendere sotto il minuto e 43, facendo segnare un 1’42”832 che gli è valso il miglior tempo alla fine del turno. LA RISPOSTA - Alle sue spalle, Niccolò Antonelli: dopo la scivolata che aveva compromesso le FP2 di ieri, il romagnolo del Team Ongetta-Rivacold Honda ha risposto alla grande stamattina, fermandosi a due decimi dal leader. Alle sue spalle, i due spagnoli Estrella Galicia 0,0, ovvero Aron Canet (sempre più una realtà di questo mondiale) e Jorge Navarro. Chiude la top five il capoclassifica Brad Binder, con la KTM Red Bull. FENATI E BULEGA NEI 10 – Seguono Livio Loi, Fabio Quartararo e i due “galletti” dello SKY Racing Team VR46, Romano Fenati e Nicolò Bulega, distanti rispettivamente mezzo secondo e sei decimi da Kornfeil. Nei primi quindici anche Andrea Locatelli, tredicesimo con la KTM del Team Leopard.