Erano tre anni che lo cercava ed oggi, il primo podio mondiale, è arrivato. Andrea Locatelli è raggiante, appena sceso dal secondo gradino del podio della gara Moto3 al Sachsenring. Su questa pista si era dimostrato uno dei più veloci sull’asciutto ma anche con pista bagnata ha dimostrato di avere un ottimo feeling con la KTM del Team Leopard. Andrea sembra aver trovato la situazione tecnica “ottimale”, grazie alla quale potrà guardare con fiducia alle prossime gare. E’ lui stesso a dichiararlo ai microfoni di SKY.

“Sono molto contento per questo primo podio iridato, per me è incredibile. Mi sono emozionato perché lo cercavo da molto e mi mancava ed è arrivato dopo un gran lavoro svolto con la squadra. La gara? E’ stata lunga ed ho sofferto un po’ a girare da solo. In questi tre anni ho cambiato sempre moto e squadra ma adesso ho trovato un buon equilibrio e un grande team”.