Ieri - lunedì - a Le Mans la Moto3 è stata protagonista di una giornata test.

Non tutte le scuderie della Moto3 hanno lavorato sul tracciato della Sarthe. Tra queste il British Talent Team che con John McPhee, quinto in classifica generale, ha provato delle nuove sospensioni Öhlins.

In pista anche i due portacolori RBA Racing e Peugeot Saxoprint Jakub Kornfeil e Patrik Pulkkinen, che hanno testato una nuova parte di carena frontale per il deflusso dell’aria.

Anche Tony Arbolino (nella foto) e Tatsuki Suzuki del team Sic58 Squadra Corse hanno lavorato in vista dell’importante GP italiano.

Presente la scuderia CIP Mahindra che con Marco Bezzecchi che ha testato un nuovo telaio e le nuove sospensioni.

Assenti i piloti dei team Del Conca Gresini, Marinelli Rivacold e Sky Racing Team VR46; questi ultimi saranno impegnati in una serie di test privati a Misano, la prossima settimana.