Anche a Barcellona, sul circuito del Montmelò, Jorge Martin si è confermato come pole-man del 2017, avendo messo a segno la sua quinta pole position su sette gare nella sessione di qualifiche del GP di Catalunya nella classe Moto3. Il pilota del team Gresini ha estratto un coniglio dal cilindro e ha rifilato sei decimi al secondo, nella fattispecie Aron Canet, stabilendo anche il record della pista. Dietro di lui si sono qualificati Juanfran Guevara, Romano Fenati e Joan Mir ed è curioso notare come questi quattro piloti siano racchiusi in 41 millesimi.

La competitività di questo gruppetto si evince da un siparietto che ha visto Fenati marcare stretto Canet all’uscita della corsia dei box, per fare il giro veloce dietro di lui e “succhiargli” la scia. Il primo si girava infastidito per chiedere un allontanamento, mentre il secondo gesticolava minimizzando. Tornando ai risultati delle qualifiche, al sesto posto si è piazzato Marcos Ramirez, mentre la terza fila è composta da Enea Bastianini, Fabio Di Giannantonio e Tatsuki Suzuki, con Nicolò Antonelli a chiudere la top ten.

Qui i risultati completi