Sul "giro secco" Martin si conferma lo specialista della categoria, anche ad Assen. Quando bisogna spingere al massimo lo spagnolo è il pilota da battere, come dimostrano le sue numerose pole position. È il quinto GP consecutivo che Martin parte davanti a tutti, un dato che non ha bisogno di molti commenti. Alle sue spalle c'è Bendsneyder, che nella FP3 aveva già dimostrato di gradire Assen e la scarsa aderenza.

UN ITALIANO IN PRIMA FILA - Terzo posto e prima fila per Bulega, il migliore degli italiani. "Non ho capito perché sono riuscito a conquistare la prima fila! Ho provato a spingere subito e ho fatto un buon tempo, però pensavo non bastasse, soprattutto perché più la pista si asciugava, più spingevo, più la moto scivolava. È stato strano e ora dovremo capire perché. Se la gara si correrà sull'asciutto dovremo migliorare l'assetto, perché ieri su alcune curve faticavo molto".

Qui potete leggere la classifica della QP della Moto3.