Protagonista fin dal primo turno di prove libere del venerdì sul circuito di Brno, Raul Fernandez si conferma davanti a tutti nelle qualifiche, conquistando la sua prima pole position in carriera con il crono di 2’08.372. Lo spagnolo del team Ajo ha rifilato ben due decimi al secondo classificato, un buon Gabriel Rodrigo che in gara punterà a concretizzare le buone sensazioni.

Terzo tempo per Tatuski Suzuki della SIC58 Squadra Corse, che aveva conquistato le prime tre pole position dell’anno, e qui si è dovuto arrendere al potere dello spagnolo. Ad aprire la seconda fila troviamo Ai Ogura, seguito da Dennis Foggia e Jeremy Alcoba, debuttante del team Gresini, che sono staccati tra loro da pochi millesimi.

Abbonati a DAZN e guarda la MotoGP™, Moto2 e Moto3

3^ fila


Partirà dalla settima casella Albert Arenas, il leader della classe che punterà a rimediare dalla caduta avuta a Jerez ed è seguito dalla coppia di italiani Tony Arbolino (team Snipers) e Romano Fenati (Max Racing Team). Il pilota di Garbagnate Milanese è passato dalla Q1, con anche Andrea Migno, undicesimo, mentre l’ascolano occuperà la nona casella per fare una gara da protagonista. Dodicesimo Niccolò Antonelli, out John McPhee per un high side, mentre Celestino Vietti non ha passato la Q1 e domani scatterà dalla 24esima casella per una gara in rimonta.

La classifica


MotoGP, FP3 Brno: Morbidelli vola, Rossi è quinto