La classe cadetta ha disputato le qualifiche sulla pista di Misano e la lotta alla pole position è stata una lotta fino all’ultimo come sempre. Proprio sul finale è stato un incredibile Ai Ogura a conquistare la sua prima pole della carriera, riuscendo a stampare con la sua Honda il crono di 1’42.403. Il giapponese ha così beffato Gabriel Rodrigo e Tatsuki Suzuki, che con distacchi millesimali si sono dovuti accontentare delle altre posizioni della prima fila.

Abbonati a DAZN e guarda la MotoGP™, Moto2 e Moto3

Tricolore


Il primo nostro connazionale lo troviamo in quarta posizione e si tratta di Andrea Migno, che paga solo 42 millesimi dal primo. Il romagnolo ha preceduto Romano Fenati, che è passato dalla Q1 e ha conquistato un’importante seconda fila, un buon punto di partenza per il settimo appuntamento stagionale del pilota del Max Racing Team. Anche in terza fila domina il tricolore, con Celestino Vietti Ramus settimo e Tony Arbolino nono, anche lui passato dal primo turno di qualifica, mentre è dodicesimo Riccardo Rossi.

Gli altri


Il sesto crono invece porta il nome di Raul Fernandez, in ottava posizione troviamo il debuttante Jeremy Alcoba, mentre il leader della classifica Albert Arenas è solo tredicesimo. Riuscirà domani a fare ancora una volta la differenza?

Moto2: niente Misano per Jorge Martin, positivo al Covid19