Ha ottenuto la sua terza pole position stagionale Raul Fernandez, sul circuito di Misano, e la lotta è stata come sempre a suon di millesimi. Infatti proprio nell’ultimo giro disponibile lo spagnolo è riuscito a ottenere il miglior crono assoluto in 1’41.705 scalzando dalla prima posizione Tony Arbolino (+0.088s). Il pilota del team Snipers è stato protagonista di un turno di qualifiche molto positivo, in cui dapprima ha conquistato il secondo tempo nelle Q1, e poi è riuscito a trovare la stessa competitività nel turno decisivo.

Bella Italia


In prima fila ci sarà anche un altro italiano, Andrea Migno, separato da soli 92 millesimi dal leader, mentre ha chiuso con il quinto miglior tempo il suo compagno di squadra nello Sky Racing Team VR46 Celestino Vietti Ramus, che al mattino ha firmato il nuovo record della pista. Tra loro si è fermato il leader in classifica iridata Albert Arenas, a 146 millesimi dal poleman, e anche la sesta casella parla italiano con un ottimo Romano Fenati che ha trovato davvero il feeling giusto questa volta con la Husqvarna del Maxi Racing Team.

In terza fila troveremo schierati Kaito Toba, Tatsuki Suzuki autore di un high side e Jaume Masia, mentre Dennis Foggia scatterà undicesimo e Stefano Nepa quindicesimo.

Abbonati a DAZN e guarda la MotoGP™, Moto2 e Moto3

La griglia di partenza


Moto3, mercato piloti: Darryn Binder cambia, Sasaki e Oncu rinnovano