Con il round di Valencia, si è chiusa la stagione del Mondiale Junior Moto3 nel contesto del CEV. Un campionato che ha permesso a tutti e tre i piloti protagonisti assoluti - Guevara, Artigas e Acosta - di mettersi in luce e suscitare l'interesse dei top team del mondiale di categoria. Ecco dove correranno nel 2021.

Xavi Artigas


Lo spagnolo proseguirà con il team Leopard, passando dal Junior Team alla squadra di riferimento nel Mondiale. Andrà così ad affiancare Dennis Foggia prendendo il posto attualmente occupato da Jaume Masia, il quale approderà al team Red Bull KTM Ajo al fianco di un altro pilota proveniente dal CEV.

Per Artigas non si tratterà dell'esordio assoluto nel Mondiale, avendo corso lo scorso anno a Valencia conquistando una sorprendente terza posizione con la terza moto schierata dalla compagine di Christian Lundberg.

Pedro Acosta


Pedro Acosta ha vissuto fino ad ora una stagione da grande protagonista sia nel CEV, dove ha conquistato una doppietta nelle ultime due gare, sia soprattutto nella Red Bull Rookies Cup, dove guida la classifica con ampio margine alla vigilia dei round conclusivi a Valencia.

Una stagione che ha convinto i vertici KTM a scegliere lui per affiancare Jaume Masia nel 2021 nel team Ajo, prendendo il posto di Raul Fernandez che approderà con la stessa squadra in Moto2.

Izan Guevara


Il 16enne del team Aspar è la grande sorpresa di questa stagione del CEV. Dopo un inizio difficile, lo spagnolo - campione della European Talent Cup nel 2019 con lo stesso team Aspar - ha dimostrato una grande costanza vincendo il Mondiale Junior Moto3 al debutto.

Nel 2021 proseguirà con la squadra di Jorge Martinez che l'ha portato alla vittoria sia nella ETC che nel CEV Moto3, andando così ad affiancare Sergio Garcia.

MotoGP, GP Europa: gli orari TV di Sky, DAZN e TV8