Oltre alla Moto2, anche i piloti della Moto3 scenderanno in pista nei test pre-season in Qatar. Ad attenderli tre giornate in cui si alterneranno con i piloti della classe di mezzo per testare le loro moto in vista della stagione 2021 che partirà proprio da Losail. Quest'anno lo squadrone italiano sarà composto da sei piloti, ecco quali saranno e cosa dovremmo aspettarci da loro già a partire dai test.

Non la pista favorita ma...


A portare in alto in colori italiani ci sarà Dennis Foggia, rimasto anche nel 2021 con il Team Leopard Racing: per Dennis, la settimana scorsa in alcuni test a Portimao, si è chiusa con un terzo miglior tempo. Al momento il pilotino romano sembra quello più promettente in ottica campionato. Anche se il tracciato di Losail, in passato, non è mai stato uno dei suoi favoriti. Quest'anno, però, sarà il pilota di punta del suo team, in più nella passata stagione ha maturato una certa esperienza in sella alla Honda e con una squadra come quella Leopard alle spalle può veramente essere vincente e puntare al salto di categoria. Insieme a lui, le aspettative sono alte anche nei confronti di Andrea Migno, uno dei piloti veterani della categoria che dopo sei anni in sella ad una Ktm, in Qatar cercherà il giusto feeling con la Honda del Team Snipers. Anche per lui i test in Portogallo non sono andati per niente male e il suo miglior tempo lo ha portato al quarto posto della classifica. Losail è una pista ostica che non gli ha mai regalato un podio, ma chissà che quest'anno non possa stupirci. Tra gli italiani che vedremo impegnati in Qatar anche Niccolò Antonelli, passato al Team Avintia e quindi ad una Ktm, Romano Fenati ancora al Max Racing Team e i due compagni di squadra Riccardo Rossi e Stefano Nepa.

Moto3: Dennis Foggia "Leopardo" nel test di Jerez

Gli avversari saranno tosti


A rendere vita difficile ai “nostri” italiani sarà però un bel manipolo di piloti: da John McPhee a Jaume Masia, passando per Darryn Binder, Tatsuki Suzuki e Gabriel Rodrigo. E proprio il britannico John Mc Phee, in Moto3 dal 2012, è uno dei piloti favoriti sul tracciato del Qatar. In passato ha conquistato due secondi posti, uno proprio nel 2020. Ma anche Masia, Suzuki e Rodrigo non scherzano, quindi saranno da tenere d'occhio già dai test. A proposito del giapponese Tatsuki Suzuki che correrà ancora con il SIC58 Squadra Corse, il pilota ad inizio settimana è stato trovato positivo al Covid e quindi molto probabilmente dovrà saltare questi test. E' scontato dire che chi riuscirà a girare molto forte nei tre giorni a disposizione, si troverà in grande vantaggio per l'inizio della stagione dato che quest'anno le gare sul tracciato qatariota saranno ben due.

Moto3: presentato il GasGas Aspar Team

Le squadre del 2021


Ecco quindi tutte le nuove squadre che vedremo in pista da venerdì. Tra i piloti italiani non ci sarà nessun rookie.

Team Leopard Racing: Dennis Foggia e Xavi Artigas

Team Snipers: Andrea Migno e Filip Sala?

Team Reale Avintia Racing: Niccolò Antonelli e Carlos Tatay

Max Racing Team: Romano Fenati e Adrián Fernández

BOE Skull Rider Facile Energy: Riccardo Rossi e Stefano Nepa

Team Petronas Sprinta Racing: Darryn Binder e John McPhee

Team PrüstelGP: Jason Dupasquier e Ryusei Yamanaka

Team Red Bull KTM Ajo: Jaume Masiá e Pedro Acosta

Honda Team Asia: Yuki Kunii e Andi Farid Izdihar

Team KTM Tech3: Ayumu Sasaki e Deniz Öncü

SIC58 Squadra Corse: Lorenzo Fellon e Tatsuki Suzuki

Team CIP Green Power: Kaito Toba e Maximilian Kofler

GasGas Aspar Team: Sergio García e Izan Guevara

Gli orari dei test


Di seguito tutti gli orari delle sessioni (ora italiana). I piloti delle due classi Moto3 3 Moto2 si alterneranno nel corso della giornata.

Venerdì 19 marzo

ore 07:40-08:40 Moto3

ore 09:30-10:30 Moto2

ore 11:20-12:30 Moto3

ore 12:40-13:50 Moto2

ore 14:40-15:50 Moto3

ore 16:00-17:10 Moto2

Sabato 20 marzo

ore 07:40-08:40 Moto2

ore 09:30-10:30 Moto3

ore 11:20-12:30 Moto3

ore 12:40-13:50 Moto2

ore 14:40-15:50 Moto3

ore 16:00-17:10 Moto2

Domenica 21 marzo

ore 07:40-08:40 Moto3

ore 09:40-10:40 Moto2

ore 11:30-12:40 Moto3

ore 12:50-14:00 Moto2

ore 15:00-16:10 Moto3

ore 16:20-17:30 Moto2

Calendario MotoGP 2021: si parte con un doppio round in Qatar