Se nelle fp1 i piloti della Moto3 hanno dovuto fare i conti con condizioni miste sul circuito di Portimao, nella seconda sessione hanno potuto approfittare della pista asciutta fino a quando il maltempo lo ha concesso. Infatti il turno è stato poi concluso anticipatamente dalla pioggia e Gabriel Rodrigo ha siglato il miglior crono del venerdì in 1'49.538.

La top 7 della classifica combinata


L’argentino del team Gresini Racing ha preceduto Andrea Migno di quasi mezzo secondo. Il romagnolo del team Snipers punterà a tornare sul podio, dopo il quarto posto di Doha, e ha preceduto in questo venerdì Jaume Masia. Quarto tempo per Sergio Garcia, mentre Romano Fenati è quinto a ben sette decimi dal primo. L’ascolano è seguito per pochi millesimi dal leader del campionato, nonché debuttante, Pedro Acosta, (qui le dichiarazioni dei piloti MotoGP su di lui) con Tatsuki Suzuki che ha portato la SIC58 Squadra Corse in settima posizione.

MotoGP orari TV GP Portogallo: in diretta su Sky e DAZN, in differita su TV8

Altri due italiani nella Q2 provvisoria


Tra i primi 14 piloti che troviamo in classifica ci sono anche Dennis Foggia, nono, e Niccolò Antonelli, decimo, che pagano un secondo dalla vetta ma se domani mattina non cambierà nulla saranno in Q2. Con anche la coppia del team Petronas, Darryn Binder undicesimo e McPhee, quattordicesimo. In difficoltà i portacolori del team Boé, Riccardo Rossi e Stefano Nepa, rispettivamente 21esimo e 24esimo.

Guarda Il GP del Portogallo live su DAZN. Attiva ora

La classifica completa combinata del venerdì


Moto3, Pedro Acosta: ecco chi è il baby prodigio del team Ajo