Si è aperta con la gara della Moto3 la giornata di gare del Motomondiale sul circuito di Portimao. La vittoria è andata allo spagnolo Pedro Acosta, protagonista dell’ennesima gara da fenomeno. Lo spagnolo della KTM, autore di tre podi nelle prime tre gare nella categoria, è riuscito a precedere in volata sul traguardo l’italiano Dennis Foggia, a lungo in testa alla gara e sorpassato a poche curve dalla fine proprio da Acosta, bravo a resistergli all’uscita dell’ultima curva.

MotoGP, orari TV GP Qatar: in diretta su Sky e DAZN, differita su TV8

Podio nel finale per Migno


Terzo posto per il poleman Andrea Migno: l’alfiere del Team Snipers, scattato bene dalla prima casella, è riuscito a conquistare l’ultimo gradino del podio approfittando dell’errore compiuto da Jaume Masia nel corso dell’ultima tornata. Quarto posto per Ayumu Sasaki, davanti a Gabriel Rodrigo, quinto nonostante il long lap penalty scontato a causa di un contatto con Artigas (caduto).

Sesto posto per Niccolò Antonelli, che è riuscito a recuperare dopo il 17esimo posto ottenuto in qualifica. Chiudono la top ten Romano Fenati, Sergio Garcia, Jaume Masia e Ryusei Yamanaka. Alcoba e Binder si sono classificati 14esimo e 20esimo.

Per quel che riguarda gli altri italiani tra i primi venti: 11esimo Stefano Nepa, 19esimo Riccardo Rossi.

La classifica finale


 

 

Guarda il GP del Portogallo live su DAZN. Attiva Ora