Moto3: Antonelli, Migno e Fenati, la risposta italiana al dominio di Acosta

Moto3: Antonelli, Migno e Fenati, la risposta italiana al dominio di Acosta© Milagro

In queste prime gare della stagione, i tre "azzurri" hanno fatto valere la loro esperienza nella classe cadetta e si trovano ora al secondo, terzo e quarto posto nel Mondiale. Basterà la loro costanza per fermare lo spagnolo?

Dopo le prime quattro gare della stagione 2021, in Moto3 la classifica mondiale parla chiaro. Con un secondo posto e tre vittorie consecutive, Pedro Acosta è leader indiscusso nella classe leggera, con oltre 50 punti di vantaggio sui più diretti inseguitori.

Per quel che riguarda i colori italiani, invece, alla vigilia del campionato sembrava che il 2021 fosse destinato ad essere un anno di transizione, con sei piloti “azzurri” ma nessuna new entry. Tuttavia, in una stagione in cui la sola certezza al momento è Acosta, a farsi largo nel folto gruppo degli inseguitori ci sono le “vecchie volpi”, ovvero Niccolò Antonelli, Andrea Migno e Romano Fenati.

Moto3 GP Spagna: le pagelle di Jerez

La “vecchia guardia” fermerà Acosta?


A parte un guizzo nelle posizioni di testa da parte di Dennis Foggia a Portimao, gli altri italiani hanno faticato in questo avvio di stagione, con Riccardo Rossi e Stefano Nepa spesso nelle posizioni di rincalzo. Ne consegue che le speranze mondiali sono tutte riposte nei tre piloti con maggior esperienza, ma sarà sufficiente?

Al momento, nessuno dei tre piloti italiani sopracitati è riuscito a mettere le ruote davanti a quelle del rookie spagnolo del team Ajo, ma tutti sono saliti sul podio e hanno trovato una buona costanza di rendimento, come dimostra la stessa classifica che vede Antonelli, Migno e Fenati rispettivamente secondo, terzo e quarto racchiusi in una manciata di punti.

Forse la costanza non sarà sufficiente a fermare il campione 2020 della Red Bull Rookies Cup nella sua cavalcata che potrebbe entrare nei libri di storia, ma l'Italia c'è anche quest'anno, in attesa che anche i più giovani trovino la quadra per arrivare nelle posizioni che contano.

Moto3 GP Spagna, brivido per Oncu: “Sono vivo per miracolo”

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi