Se nelle FP1 della mattina è stato Sergio Garcia il più rapido della Moto3, nella seconda sessione di prove libere sul circuito di Barcellona è stato l'argentino Gabriel Rodrigo a chiudere con il miglior tempo grazie ad un 1'47.950, risultato il miglior riferimento cronometrico del fine settimana fino a questo momento.

Alle spalle del pilota del team Gresini troviamo Darryn Binder e Romano Fenati, ancora una volta il più rapido dei piloti italiani in sella alla Husqvarna del Max Racing Team. Quarto Izan Guevara, poi Sasaki e Alcoba con Migno in settima posizione dopo una prima sessione difficile.

Moto2 GP Catalogna, FP1: Marc VDS al comando con Fernandez

Quattro italiani in top ten


Oltre ai già citati Fenati e Migno, nelle prime dieci posizioni c'è spazio anche Stefano Nepa e Niccolò Antonelli, rispettivamente nono e decimo. Bene anche Riccardo Rossi, 12esimo e virtualmente qualificato quindi per l'accesso diretto alla Q2.

13esimo il leader del mondiale Pedro Acosta, mentre chiude molto indietro il vincitore del Mugello Dennis Foggia, soltanto ventesimo con la Honda del team Leopard. 27esimo, infine, Elia Bartolini all'esordio sulla pista spagnola, che chiude così davanti al leader del CEV Moto3 Dani Holgado.

MotoE Catalogna, FP1: Granado al comando, Casadei è quinto

La classifica completa


MotoGP, problemi alla spalla per Marquez: “C'è un fluido denso che dà fastidio”