Al termine della prima giornata di prove libere sul circuito del Sachsenring, si è svolta una toccante cerimonia nella quale è stato ritirato il numero 50 appartenuto a Jason Dupasquier.

Da qui in avanti, nessun pilota della Moto3 potrà più scegliere il numero utilizzato dallo sfortunato pilota svizzero, scomparso dopo l'incidente avvenuto durante le qualifiche del GP Italia.

Tanta commozione


All'evento hanno partecipato i piloti di tutte e tre le classi. Presenti anche Carmelo Ezpeleta e gli uomini del team PrustelGP.

Il 50 va così ad aggiungersi ad altri numeri già ritirati in seguito a tragici eventi, come il 58 di Marco Simoncelli, il 69 di Nicky Hayden, il 48 di Shoya Tomizawa e il 39 di Luis Salom.

 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da MotoGP (@motogp)