Alla vigilia del Gran Premio d’Olanda il Team Snipers ha annunciato l’imminente divorzio dal pilota Filip Salac, che non correrà già a partre da questo fine settimana olandese (ecco gli orari TV). Il comunicato recita: “Le parti decidono di comune accordo di non proseguire insieme per la stagione 2021”. Dopo appena otto gare, in cui nell’ultimo GP Salac aveva conquistato la prima pole position, il rapporto non può proseguire e al suo posto arriva Alberto Surra.

Avanti Surra!


Già ad Assen vestirà i colori del Team Snipers il pilota della VR46 Riders Academy che ha debuttato nel Motomondiale come wild card nel GP d’Italia di quest’anno con il Team Bardahl VR46 Riders Academy. Il team principal Mirko Cecchini ha dichiarato: “Siamo felici di dare il benvenuto nella squadra ad Alberto. Gli daremo tutto il supporto per crescere ulteriormente e fare esperienza. È un talento italiano che si è giocato il titolo Moto3 CIV dello scorso anno fino all'ultimo con ottime capacità”.
Il 17enne ha ammesso: “Sono molto contento di questa opportunità che mi ha dato il Team Snipers, sono molto emozionato perché non sono mai uscito fuori dal territorio italiano se non con i test della 600 fatti con VR46 Academy. Spero di vivere questo mio sogno al meglio possibile. Ringrazio tutti: Mirko, gli Snipers e l'Academy per questa possibilità”.

Moto3 GP Germania, classifica: Pedro Acosta in fuga