Moto3, GP Gran Bretagna: Fenati chiude in vetta il venerdì con il record

Moto3, GP Gran Bretagna: Fenati chiude in vetta il venerdì con il record

L’ascolano chiude davanti a tutti il primo giorno di prove libere sulla pista inglese, dove domani sarà il pilota da battere in qualifica. Quattro italiani nella top 5

27 agosto

È stato ancora Romano Fenati il migliore sul circuito di Silverstone in Moto3. Il pilota del Max Racing team si è migliorato ulteriormente firmando il nuovo record assoluto in 2’11.334 e alle sue spalle il secondo classificato si è avvicinato. Si tratta di Ayumu Sasaki, che paga un decimo e mezzo di ritardo, seguito poi da un ottimo Niccolò Antonelli, convalescente alla mano destra.

Quanta Italia davanti


Ci sono altri due italiani nelle prime cinque posizioni, infatti il romagnolo è seguito da Riccardo Rossi, da subito a suo agio a Silverstone, e Dennis Foggia, quarto in campionato che paga quattro decimi di ritardo dal connazionale. Il dodicesimo GP è iniziato in salita invece per Pedro Acosta e Sergio Garcia, i due diretti contendenti al titolo: Acosta è nono, a oltre otto decimi di ritardo, mentre Garcia, vincente nel GP d’Austria, è solo diciassettesimo. Dovrà recuperare terreno nelle Fp3 di domani mattina, se non vuole complicare la situazione passando dalla Q1.

Fellon si è messo in mostra


Ai piedi della top 5 ha chiuso Darryn Binder, possibile futuro pilota di MotoGP, seguito dal turco Deniz Oncu e dal debuttante Lorenzo Fellon, della SIC58 Squadra Corse. Decimo tempo per Gabriel Rodrigo, del team Gresini, mentre il compagno di squadra Jeremy Alcoba non è riuscito a migliorare il suo crono del mattino ed è precipitato nella classifica. Undiesimo Jaume Masia, che ha fatto meglio di Izan Guevara e di Stefano Nepa, tredicesimo.

Guarda il GP di Gran Bretagna live su DAZN. Attiva Ora

La classifica completa del venerdì


  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi