Moto3, i sentiti auguri di compleanno del team PrustelGP a Dupasquier

Moto3, i sentiti auguri di compleanno del team PrustelGP a Dupasquier

Oggi il pilota svizzero avrebbe compiuto vent’anni e la sua squadra lo ha voluto ricordare nel primo momento felice della stagione

7 settembre

Oggi, martedì 7 settembre, Jason Dupasquier avrebbe compiuto 20 anni, se quel sabato del Gran Premio del Mugello un incidente non gli fosse stato fatale. Lo svizzero ha perso la vita il giorno successivo, il 30 maggio, nella terapia intensiva del Trauma Center di Careggi a Firenze dove i medici non hanno potuto salvarlo a causa delle ferite riportate. In questa giornata la sua squadra, il team PrustelGP, ha voluto ricordare uno dei momenti più significativi di questa stagione.

GP Germania, Moto3: ritirato il numero 50 di Jason Dupasquier

Le parole della squadra


Sui social è stata condivisa la foto di un Jason sorridente, con la seguente toccante didascalia: “Ricordiamo molto bene quel momento. Dopo una stagione 2020 difficile e impegnativa, hai finalmente raggiunto i tuoi primi punti nel campionato del mondo e sei persino riuscito a finire la prima gara del 2021 nella top 10. Ci hai dimostrato che il duro lavoro può richiedere del tempo per venire ripagato. Ma quando succede, la sensazione è incredibile".

"Questa era la tua stagione"


Quest'anno, alla sua seconda stagione completa, i risultati stavano arrivando. Il miglior piazzamento l'aveva ottenuto sul circuito di Jerez, dove chiuse settimo, e la squadra ne è certa: "Questa era la tua stagione, stavi migliorando ad ogni gara e crediamo che avresti ottenuto presto il tuo primo podio. Ora stiamo facendo del nostro meglio per ottenerlo per te. Ci manchi tanto. Buon compleanno Jason”.

FIM e Dorna si mobilitano contro gli incidenti mortali

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi