Il tredicesimo appuntamento stagionale è stato ricco di colpi di scena in Moto3, ad Aragon, con le cadute dei due piloti al top della classifica iridata. Prima Pedro Acosta e all’ultimo giro Sergio Garcia hanno assaggiato l’asfalto spagnolo, raccogliendo zero punti, quando entrambi avevano la chiara possibilità di lottare per il podio.

L'italiano in rimonta


A guadagnare tanti punti in campionato è stato Dennis Foggia, inarrestabile con la Honda del team Leopard, che ha costruito un ultimo giro perfetto riuscendo a vincere al fotofinish su Deniz Oncu. Il romano paga ora 58 punti da Acosta e crede più che mai al titolo iridato. Garcia, al secondo zero consecutivo, è sempre a 46 lunghezze dal debuttante del team Ajo e ha ora il fiato sul collo di Foggia, a – 12 da lui. Ha aumentato lo svantaggio dal primo Romano Fenati, la cui gara è stata compromessa dall’high side di Gabriel Rodrigo ed è ora a 67 punti dal primo.

Ecco la classifica completa:

 

MotoGP, a ottobre a Misano il Gran Premio del Made in Italy e dell'Emilia Romagna