Qualifiche Moto3: Masia in pole ad Austin davanti a Foggia, Acosta 15°

Qualifiche Moto3: Masia in pole ad Austin davanti a Foggia, Acosta 15°© Milagro

Il pilota spagnolo beffa tutti nel finale, prendendosi la pole position davanti all'italiano del Team Leopard, che in gara potrà tentare di accorciare ancora il gap dal leader della classifica, che scatterà dalla quinta fila

Sarà Jaume Masia a scattare davanti a tutti nel GP delle Americhe, grazie a un giro in 2'15"986 che, nel suo ultimo passaggio, gli ha permesso di scavalcare l'allora leader della sessione, Dennis Foggia.

Dopo un'accesa battaglia cronometrica con Jeremy Alcoba, in cui era riuscito a spuntarla per 3 millesimi, proprio l'italiano del Team Leopard sembrava l'uomo da battere in queste Qualifiche texane. Ma il pilota romano non è riuscito a migliorarsi nell'ultimo passaggio, effettuato con gomme usate, e dovrà dunque scattare dalla seconda casella della prima fila, accompagnato da Alcoba. Un'occasione ghiotta per il pilota romano, che scatterà 13 posizioni più avanti del capoclassifica, Pedro Acosta, che prenderà il via dalla 15esima casella dello schieramento. Quarto posto per Izan Guevara, che dividerà la seconda fila con Xavier Artigas e Tatsuki Suzuki. Mentre Filip Salac si schiererà in terza fila con Andrea Migno e Deniz Oncu, nono davanti a John McPhee, primo dei quattro piloti transitati dalla Q1.

Fuori dalla Top 10 gli altri piloti italiani


Undicesimo tempo per Romano Fenati, che guida il trio tutto italiano composto da Stefano Nepa e Niccolò Antonelli. Scatterà invece 18esimo Alberto Surra, bravo a qualificarsi per la Q2 subito dopo la bandiera a scacchi. Impresa che non è riuscito a centrare Riccardo Rossi, che partirà 20esimo.

Le parole di Foggia


"Rincorriamo sempre la pole position, che alla fine ci levano sempre. L’importante è stare sempre davanti - ha detto Dennis ai microfoni di Sky -. Nel terzo turno di prove libere ho notato di avere un ottimo passo anche da solo e questo in ottica gara è molto importante. Cercherò di fare un’ottima partenza, stare il più possibile in testa e cercare di imporre il passo, poi vedremo. L’obiettivo è quello di ottenere più punti possibili per il Mondiale".

Guarda il GP delle Americhe live su DAZN. Attiva Ora

Le classifiche complete di Q2 e Q1


  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi