Moto3 Emilia Romagna, Foggia ci crede: “Il Mondiale è il mio obiettivo”

Moto3 Emilia Romagna, Foggia ci crede: “Il Mondiale è il mio obiettivo”© Milagro

Ennesima vittoria per il pilota Leopard in questo finale di stagione: il ritardo da Acosta continua ad assottigliarsi e sognare il titolo non è impossibile

Quinta vittoria stagionale, distacco da Pedro Acosta ridotto a 21 punti. Dennis Foggia ha fatto ciò che doveva fare: vincere il GP Emilia Romagna e portare fino a Portimao la lotta iridata con lo spagnolo della KTM.

GP Emilia Romagna: Copioli e Malagò salutano Valentino Rossi

The Rocket imprendibile 


"Ho passato tutto il weekend a soffrire, sul bagnato non mi trovo a mio agio e infatti sono partito molto indietro – ha dichiarato l’alfiere Leopard a fine gara – Ma la gara è stata bellissima. Volevo tentare la fuga come a Misano 1, poi a 5 giri dalla fine ho visto che Masia era attaccato alla mia ruota.

“Il finale non è stato facile” ha continuato il romano parlando delle ultime fasi della corsa. “Ho sofferto a causa degli stivali, erano troppo stretti, ma non potevo mollare. Erano i giri più importanti della mia vita. Volevo questa vittoria, è stata una liberazione”.

Adesso Dennis intravede il sogno iridato: “Il Mondiale è sempre stato il mio obiettivo, vado a dormire con questo pensiero ogni sera. Ce la metterò tutta. Pedro ha un certo vantaggio, ma sono contento del mio lavoro. Ci tenevo a vincere oggi, in caso di arrivo a pari punti il numero di GP vinti saranno determinanti”.  

MotoGP Emilia Romagna: gli orari TV del weekend su SKY, DAZN e TV8

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi