Il marchio QJMotor entra in Moto3 col team Avintia

Il marchio QJMotor entra in Moto3 col team Avintia

Il brand asiatico farà il suo ingresso nel Motomondiale nel 2022, comparendo sulle carene di Elia Bartolini e Matteo Bertelle

La Moto3 parla sempre più cinese: dopo l’annuncio della partnership tra CF Moto e il team PrustelGP, è notizia di oggi l’accordo tra Esponsorama Racing e QJMotor, altro brand motociclistico che arriva direttamente dal paese asiatico.

Una novità che, stando all’anteprima mostrata sui social, comporterà un netto cambio di livrea, abbandonando il colore blu visto nella stagione 2021.

Dakar: Sanders il più veloce nella tappa-prologo, Petrucci 23° 

Al via con due talenti dell'Academy


“Nel 2022 ci uniremo al team Esponsorama per competere nella classe Moto3”, ha annunciato il brand cinese.

“QJMotor Racing Avintia si affiderà a due giovani piloti della VR46 Academy, Elia Bartolini e Matteo Bertelle, con l’obiettivo di aprire un nuovo capitolo in questa categoria del Motomondiale”.

Ricordiamo che il brand QJMotor è di proprietà di Zhejiang Qianjiang Motorcycle, lo stesso colosso che controlla la Benelli.

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi