Moto3, Paolo Simoncelli sconsolato: “Mollerei tutto per aprire un chiringuito”

Moto3, Paolo Simoncelli sconsolato: “Mollerei tutto per aprire un chiringuito”© Luca Gorini

Si è concluso con notevole amarezza il weekend inglese per la SIC58 Squadra Corse, con risultati sotto le aspettative e la voglia di mollare tutto

11 agosto

Al tredicesimo e al quattordicesimo posto hanno concluso il Gran Premio di Gran Bretagna Lorenzo Fellon e Riccardo Rossi, rispettivamente, dopo che il pilota ligure era partito dalla quarta casella. Risultati che il capo della SIC58 Squadra Corse non sa spiegarsi e che commenta con una profonda amarezza. Ma prima, Paolo Simoncelli ha commentato la gara da spettatore, ammettendo: “Una delle più belle gare mai viste negli ultimi dieci anni della Moto3. Veramente da cardiopalma, sorpassi, all’esterno, all’interno, staccate all’ultimo sangue, nessuno è riuscito ad andarsene via in solitario”. E sul vincitore ha detto: “Faccio i mi

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora
  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi