Nonostante l'annunciata assenza di una squadra ufficiale KTM alla Dakar 2010, dovuta all'ambiguità dei nuovi regolamenti presentati, il marchio KTM sarà ovviamente al via, visto che oltre metà dei partecipanti ha riposto la propria fiducia nelle moto e nella tecnologia di KTM.

Per l'evento che partirà il prossimo 1 gennaio 2010 da Buenos Aires, in Argentina, l'esercito di piloti privati che hanno scelto KTM sarà arricchito dalla presenza di due grandi campioni quali Marc Coma e Cyril Despres, che correranno in sella alle monocilindriche LC4 equipaggiate con un air-restrictor per limitare le prestazioni.

Questa scelta dimostra l'incrollabile fiducia che i piloti ripongono nelle credenziali di KTM per i rally, ed allo stesso tempo il loro scetticismo verso i motori 450 cc per questa specialità.

Stefan Pierer, Managing Director di KTM Sportmotorcycle AG, ha parlato della continua e numerosissima presenza dei monocilindrici KTM al via: “KTM ha contribuito al successo della specialità Rally come nessuna azienda aveva fatto prima. Il design ed il progetto della KTM 690 Rally abbraccia perfettamente la nostra filosofia “Ready to Race”. Tutto ciò viene testimoniato dal fatto che i rallysti più forti, così come i piloti privati, continuano a riporre la propria fiducia in KTM e nel servizio che la nostra azienda offre”.

Al comando della truppa dei piloti privati KTM ci sono senza dubbio i vincitori delle passate edizioni, Marc Coma e Cyril Despres. Il fuoriclasse francese, che ha recentemente portato a termine i test di resistenza nella sua Andorra, non vede l'ora che questa Dakar inizi: “Possono anche costringerci a limitare la potenza dei nostri KTM 690 Rally, ma non possono certamente porre limiti alla nostra esperienza e professionalità. Partiamo per vincere!”

Il Rally Dakar 2010 prenderà il via a Buenos Aires il primo giorno del nuovo anno. Ben 83 piloti sui 161 iscritti correrà in sella ad una KTM. L'azienda austriaca sarà al via anche nella categoria quad, con l'italiana Camelia Liparoti in prima fila, che correrà su uno speciale KTM Rally Quad preparato per l'occasione. Il rally si concluderà il prossimo 16 gennaio 2010, dopo oltre 9.000 km e 14 tappe attraverso il leggendario deserto di Atacama, nel nord del Cile.