Villopoto: niente National

Villopoto: niente National
Il campione americano si farà operare al ginocchio

Redazione

8 maggio 2014

Ryan Villopoto non parteciperà al National, il campionato americano di cross all’aperto. Problemi ai legamenti del ginocchio. Solo oggi Villopoto ha fatto sapere di aver patito forti dolori per l’intera stagione del supercross. Il che non ha impedito al pilota Kawasaki di conquistare il titolo, il quarto di fila. Villopoto è campione in carica anche del National, ma non potrà difendere il titolo. Presto infatti si farà operare, mentre sulla sua Kawasaki salirà Brett Matcalfe, che lo scorso anno ha conquistato il titolo in Canada. Metcalfe correrà in squadra con il confermato Jake Weimer. “Non è proprio questa la notizia che volevo sentirmi dire dai medici - ha detto Villopoto - ho lavorato molto per essere in forma e tentare di confermarmi campione: non essere nelle condizioni di correre questa estate è una notizia che mi amareggia molto”. Una doccia fredda dopo i festeggiamenti per il titolo Supercross. “Passare dall’euforia della festa allo sconforto di dover passare l’estate a fare riabilitazione al ginocchio è devastante”. La notizia dell’infortunio di Villopoto non ha certo reso felice il team Kawasaki. “Ovviamente è un gran guaio - ha detto il senior manager Reid Nordin - ma Ryan ha comunque dimostrato che anche con un ginocchio seriamente infortunato riesce a essere il migliore di tutti. Non possiamo far altro che ascoltare il consiglio dei suoi medici e aspettare che si rimetta in piena forma per il supercross 2015”.

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi