di Riccardo Piergentili e Fiammetta La Guidara Al termine della ottava tappa della Dakar 2016 Toby Price è salito in testa alla classifica generale, sfrutando un errore di Paulo Gonçalves e dimostrando di essere il degno successore di Marc Coma sulla KTM. Il pilota della Honda aveva iniziato la mattina nel migliore dei modi, poi è stato protagonista di uno spettacolare incidente. Per fortuna Paulo Gonçalves non ha riportato infortuni (analizzando la dinamica dell’incidente, il portoghese è stato fortunato), però ha danneggiato gli strumenti di navigazione della sua CRF450 Rally, senza i quali Gonçalves è giunto al traguardo con un pesante ritardo. Ora il portoghese è secondo nella classifica generale con 5’ e 17” di distacco da Price. Stefan Svitko rimane al terzo posto, a 14’ e 14” dal nuovo leader. Antoine Meo, vincitore della settima tappa, si è trovato in difficoltà sulle dune e ha perso 11’. Nella classifica generale il francese è sesto, a 28’ e 44” da Price. Il nostro Alessandro Botturi ha concluso la tappa in quattordicesima piazza e ora si trova in tredicesima posizione assoluta a 55' e 43" da Price. Botturi è seguito seguito dalla spagnola Laia Sanz, a 1h, 06' e 6" dalla vetta. Twitter: @Hokutonoken_79