Il campionato AMA Supercross è pronto per la sua prossima tappa: dopo Indianapolis, il prossimo 16 aprile il circus delle ruote artigliate a stelle e strisce sbarcherà sul tracciato di St. Louis, all’interno dell’Edward Jones Dome, per il quattordicesimo appuntamento stagionale. Un percorso molto tecnico, dove Ryan Dungey (nella foto) potrebbe chiudere il discorso titolo: il pilota KTM conduce infatti la classifica di campionato a quota 303 punti contro i 258 di Ken Roczen, mentre Jason Anderson insegue con 240 punti. Più staccati Eli Tomac e Chad Reed.  Sul circuito di San Louis i piloti più vittoriosi nella 450SX sono Ricky Carmichael e Chad Reed che hanno conquistato il gradino più alto per ben quattro volte, seguiti da Jeremy McGrath, con tre successi, James Stewart, Ryan Villopoto e Kevin Windham con due affermazioni. Lo scorso anno la vittoria è andata a Ryan Dungey, davanti a Eli Tomac e Jason Anderson. Per quanto riguarda la classe leggera, è in scena la Costa Est, che al momento, dopo i primi cinque round, vede al comando Malcom Stewat, con dieci punti di vantaggio su Aaron Plessinger e Martin Davalos. Fiammetta La Guidara