La Husqvarna 450 Rally Factory del cileno Pablo Quintanilla conduce la classifica provvisoria dopo il primo dei cinque giorni del Rally del Qatar, seconda prova del campionato Cross Country Rally. Alla fine dei 226 km di prove speciali, l'inglese  Sam Sunderland su KTM Red Bull si è piazzato al secondo posto per appena un secondo, precedendo l'australiano Toby Price, anche lui su KTM ufficiale, a soli tre secondi. Quarta l'Husqvarna del francese Pierre Alexander Renet, che si è piazzato a 1 minuto e 35 dalla vetta, davanti al boliviano Salvatierra a 2 minuti e 23.  Settima posizione per un ottima Laia Sanz, su KTM ufficiale, alle spalle del portoghese Helder Rodriguez su Yamaha.