FX Action, organizzazione impegnata nella promozione di diversi campionati di off-road, e della quale parliamo approfonditamente sul numero di Motosprint in edicola questa settimana, ha annunciato che la prima prova del campionato italiano Motocross Epoca sarà valida anche per il trofeo Challenge Paolo Torta. L’appuntamento è per il weekend dell’11 e 12 luglio a Bellinzago Novarese.

Estrazione a sorte per il Challenge


Giunto alla terza edizione, il trofeo in ricordo del responsabile motocross epoca FMI si svolge ogni nell’ambito di una tappa del campionato italiano di specialità e per il 2020 si disputerà dunque in abbinamento con il campionato italiano Motocross Epoca.  

Il regolamento prevede che a contendersi la coppa siano delle squadre formate da tre piloti tutti della stessa categoria, che sommano i punteggi conseguiti nelle rispettive manche. La squadra che totalizza il punteggio più alto si aggiudica il trofeo. In caso di parità tra due o più team, la vittoria viene assegnata alla formazione che totalizza più anni nella somma delle età dei tre componenti.

La particolarità del trofeo Paolo Torta è che i componenti delle varie squadre vengono estratti a sorte durante il weekend di gara, ovviamente prima del via delle manche, e le formazioni così emerse non possono essere modificate in alcun modo.

I nomi dei piloti della squadra vincitrice vengono apposti con una placca sul trofeo, che viene tenuto in consegna dalla famiglia Torta fino all’anno successivo.

Rossi torna in pista al Mugello, esaltando il circuito toscano