Questo finesettimana tornano in pista gli Assoluti d’Italia di Enduro. Ad Alassio (SV) prenderà il via la prima delle otto tappe del campionato nazionale. Appuntamento a domenica per l’apertura di una manifestazione che si chiuderà il 27 settembre a Edolo (BS). La novità principale riguarda il numero di prove: non più sette, bensì otto. La competizione sarà serrata, i nomi non mancano e sicuramente daranno spettacolo. Nella E1 2T gli Under 20 più accreditati sono Davide Soreca, Riccardo Crippa, Matteo Bresolin e Nicolas Pellegrinelli. Nella E1, invece, è Thomas Oldrati a dover difendere il titolo conquistato nel 2013. Rudi Moroni, Maurizio Micheluz e Alessandro Battig faranno di tutto per evitare la riconferma. Nella E2 ecco Alex Salvini, il Campione del Mondo e Italiano avrà a che fare con Mirko Gritti, Nicolò Mori, Gianluca Martini e il neo Campione del Mondo SuperEnduro, Giacomo Redondi. Manuel Monni, Deny Philippaerts e Oscar Balletti saranno protagonisti nella E3. Come ogni anno, saranno molti anche gli stranieri: Eero Remes, Johnny Aubert, Aigar Leok, Luis Correia, Jeremy Tarroux e Matthew Phillips (iridato Junior) metteranno in mostra le loro doti.