C'è la firma sul contratto. Nel 2016 Ivan Cervantes correrà ancora con KTM, Casa con cui il quattro volte campione del mondo spagnolo ha lavorato per buona parte della sua carriera. Alex Doringer, KTM Division Manager Enduro e Rally, ha così commentato l'accordo: "Siamo molto felici di continuare ad avere Ivan nel nostro team di enduro. L'esperienza di Cervantes è preziosa. Ivan è un grande campione ed un ambasciatore per il nostro sport". Il 2015 di Cervantes è iniziato in salita, a causa di un infortunio alla spalla destra, che ha costretto lo spagnolo a saltare alcune tappe del WEC. Prima l'operazione chirurgica, poi la riabilitazione ed ora la notizia che nel 2016 Cervantes sarà ancora un pilota ufficiale. Gli obiettivi del costruttore austriaco e del campione spagnolo sono ambiziosi. Si è anche parlato della Dakar. Non c'è nulla di certo, però, se Cervantes raggiungerà un perfetto stato di forma, la sua partecipazione al Rally più famoso ed impegnativo del mondo potrebbe diventare realtà..