La città di Vesime, nell'astigiano, ha ospitato il quarto round del campionato italiano Enduro senior. A festeggiare con una prova di anticipo il titolo nazionale, Mirko Gritti: il pilota del Team Jolly Zanardo si è aggiudicato infatti matematicamente la categoria E3 Senior.

Un’altra bella sorpresa del weekend di Vesime arriva da Matteo Cavallo che dopo l’ottima trasferta iridata in Spagna si aggiudica l’assoluta di giornata con 6 secondi di vantaggio su Nicolas Pellegrinelli e 15 su Matteo Rossi. Il portacolori del Team Boano ed il neo acquisto del Motoclub Graffignano hanno vinto rispettivamente le categorie E2 Junior e E1 4T Junior, mentre gli altri vincitori di giornata sono stati Manolo Morettini nella 50 cadetti, Andrea Verona nella E1 2T Cadetti, Riccardo Crippa nella E1 2T Junior, Nicolò Bruschi nella E3 Junior, Cristina Marroco nella Lady, Simone Zaffaroni nella E1 2T Senior, Maurizio Gerini nella E1 4T Senior, Diego Nicoletti nella E2 Senior e Mirko Gritti nella E3 Senior con una vittoria che gli è valsa il titolo.

Nella classifica delle squadre vittoria per il Diligenti Team sia nel Senior che nell’Under23, mentre tra i Club salgono sul gradino più alto del podio l’Intimiano Natale Noseda (Senior) e il Motoclub Graffignano (Under23).



Quella di oggi è stata una giornata contrassegnata dal caldo. Nel quarto round della stagione a farla da padrona  è stata la polvere che ha davvero messo a dura prova gli atleti, con la visibilità delle speciali ridotta al minimo. Ottimo il lavoro del Motoclub Acqui Terme che ha allestito una prova in linea di oltre 8 minuti affrontato in tre passaggi e un cross test di tre minuti e mezzo ripetuto per quattro volte, per un totale di oltre 40 minuti di speciali cronometrate.

 

A Vesime è andato di scena il quarto appuntamento del Trofeo Fiat Professional Six Days. Tra la polvere piemontese hanno trionfato Diego Nicoletti e Matteo Cavallo.