La pandemia di Coronavirus è tornata ad attanagliare l’Italia, condizionando gli spostamenti. Per questo motivo, la Federazione Motociclistica Italiana e Maxim sono stati costretti ad annullare la terza prova del Campionato Italiano Major, in programma il 22 novembre a Rapolano Terme, in provincia di Siena.

La prova verrà recuperata in data 13 dicembre a Sanremo, in provincia di Imperia, con l’organizzazione del Motoclub Enduro Sanremo.

Federmoto annuncia anche che le iscrizioni per la prova di Rapolano Terme non saranno valide per la prova di Sanremo, e quindi andranno rifatte sul sito di Federmoto, a partire dalla prossima settimana fino a 6 dicembre, senza dover effettuare altri versamenti.

E’ previsto il rimborso o il credito per altra manifestazione per chi non potrà partecipare alla prova nella nuova data e località.

Grazie a Sanremo


“Un grazie speciale al motoclub Enduro Sanremo e all’amministrazione comunale di Sanremo per disponibilità riservataci nell’accogliere l’ultima e decisiva prova del tricolore Major in un momento così delicato”, dichiarano in Federmoto.

Per la cronaca, le prime due prove del campionato si sono svolte a Matelica, nel maceratese, il 30 agosto, e a Enego, in provincia di Vicenza, lo scorso 25 ottobre.

Assoluti Enduro: il titolo 2020 va a Holcombe, secondo è Oldrati