Con i favori di una splendida giornata di sole, la città di Sanremo è tornata ad ospitare il tricolore Enduro: qui, infatti, è andata in scena l’ultima tappa del campionato italiano Major 2020, organizzato dal Moto Club Enduro Sanremo che dopo aver risposto positivamente alla richiesta di recuperare l’ultima tappa del tricolore in programma a Rapolano Terme, ha messo in piedi una gara davvero impegnativa.

Ben 250 gli atleti presenti, tra Major e regionali che hanno affrontato tre prove speciali: due Enduro Test, caratterizzati entrambi dalle pietre viscide e fango per via delle piogge cadute nei giorni precedenti, ed un Cross Test, disegnato sulla spiaggia vicino al porto di Sanremo.  

Tutti i campioni 2020


Nella Top Class il primo classificato di quest’anno è Alessio Paoli su Husqvarna, che fa sua anche la giornata davanti Roberto Bazzurri su Beta e Andrea Belotti su KTM.

Nella 250 2T Master vince il campionato Daniele Tellini su Yamaha su che però a Sanremo si piazza al secondo posto dietro al vincitore Alberto Teofili  su KTM. Nella 300 Master chiude la sua stagione con una splendida vittoria di giornata Enrico Lorenzin, su Husqvarna, che si laurea campione 2020.

Con il successo nella tappa di Sanremo, Damiano Lullo su KTM è campione italiano 250 4T Master, mentre la 450 Master va a Maurizio Facchin, anche lui su KTM, che sale sul gradino più alto del podio sia nella classifica di giornata che in quella di campionato.

Festeggia il titolo tricolore con una vittoria anche Alessio Fagiolari, neo campione italiano nella 250 2t Expert, così come Carmelo Mazzoleni, su KTM, che fa sua la categoria 300 Expert per questa stagione.

Nella 250 4T il più veloce di giornata è stato Giorgio Alberti su Sherco, che mette così la firma sul tricolore; Davide Dall’Ava trionfa invece nella 450 Expert, concludendo il campionato con una vittoria nella gara di casa.

Nella Veteran 2T la prima posizione a Sanremo è stata conquistata da Danilo Plando su Husqvarna, mentre il campionato lo vince Davide Marangoni su KTM, autore di un primo e due secondi posti.

Gara amministrata per Fabio Romaniello su KTM, campione italiano della Veteran 4T, quarto a Sanremo, mentre sul gradino più alto del podio è salito Ivo Zanatta, su KTM.

Marco Lagorio su Beta si aggiudica la Super Veteran 2T con un secondo posto alle spalle di un veloce Fabiano Gusmini su KTM.

Festeggia il titolo nazionale con una vittoria di giornata Fabrizio Hriaz, su Husqvarna, neo campione italiano della Super Veteran 4T. Nella Ultra Veteran, nella 2T il trionfatore di giornata e di campionato è Renato Pegurri su Husqvarna, mentre nella 4T il vincitore di giornata è Remo Fattori su Husqvarna, mentre il titolo tricolore lo vince Fabio Benetti su KTM.

Nella combattuta categoria dei motoclub, il Costa Volpino si è aggiudicato la prima posizione ed il titolo nazionale davanti al Gaerne e al Caerevetus.

Il challenge KTM Enduro Major

Al via anche l’ultimo round del challenge KTM Enduro Major che per il quarto anno consecutivo ha accompagnato il tricolore over35 per tutta la stagione. Ospite d’onore oggi a Sanremo l’event manager di KTM Roberto Rossi che non ha solamente raggiunto Sanremo per premiare i riders in orange, ma ha anche partecipato alla manifestazione.

Ad aggiudicarsi il Challenge KTM Enduro Major 2020 sono stati Maurizio Facchin per la Major e Davide Marangoni per la Veteran.

Dopo le premiazioni di giornata, si è svolta la cerimonia di premiazione dei campioni italiani Enduro Major.

MXGP: Cairoli mette in palio una sua moto