Enduro: Husqvarna rinnova con il team Jet Zanardo per il 2022

Enduro: Husqvarna rinnova con il team Jet Zanardo per il 2022

Il Team piacentino al via del Campionato Mondiale FIM EnduroGP e agli Assoluti d'Italia con Alex Salvini nella classe E2 e 450 4T, Davide Soreca nella E1 e 250 4T, spazio nella Junior per il giovane neozelandese Tom Buxton

Dario Agrati

5 gennaio

Si rinnova la partnership sportiva tra Husqvarna Motorcycles e il team JET Zanardo per la stagione 2022. La squadra, quasi interamente rinnovata, si prepara per le prossime edizioni degli Assoluti d’Italia e del Mondiale EnduroGP con l’obiettivo di dimostrare di essere competitiva ad alti livelli. Esperienza e talento sono sicuramente gli ingredienti che caratterizzano la nuova composizione del Team.

Dakar, incredibile Petrucci: chiude terzo con la KTM nella quarta tappa

ALEX SALVINI AL VIA


La novità più importante è il ritorno di Alex Salvini in sella a una Husqvarna FE 450. A poche ore dai festeggiamenti per il nuovo anno, Alex si è già messo al lavoro con la sua nuova Husky con la grinta e la voglia di far bene che da sempre lo contraddistinguono. Determinato come è nella sua indole, il pilota emiliano è entusiasta del feeling ritrovato con la moto e vuole difendere il titolo Italiano di classe dello scorso anno. Focus stagionale anche sul mondiale, dove Alex darà il massimo per portare la sua quattro e mezzo a podio.

Soddisfazione per i tanti fan di Davide Soreca e per il titolare del Team Franco Mayr, che per il secondo anno consecutivo ritrova il pilota ligure su una Husqvarna FE 250 a difendere i colori della squadra nella classe 250 4T. Campione del mondo nel 2014 e pluri campione Italiano, Davide è determinato a migliorare la 4° posizione di classe dello scorso anno agli Assoluti d’Italia e ad alzare l’asticella dei risultati nelle gare di EnduroGP.

Novità dalla Nuova Zelanda


Viene dalla lontana Oceania il terzo alfiere del Team, Tom Buxton, ha 23 anni ed è originario di Helensville (Nuova Zelanda). Nel 2021 ha concluso il National Enduro Series al secondo posto assoluto ed è in Italia per partecipare agli Assoluti e per confrontarsi con i big del mondiale nella classe Junior. Il Team gli affida una FE 350, moto che già conosce per i suoi trascorsi agonistici in terra neozelandese.

Alex Salvini: "Dopo due anni caratterizzati dagli infortuni, ho deciso di dare una svolta radicale per trovare nuovi stimoli. Come dimenticare la Husqvarna che nel 2018 mi ha fatto sognare? Inoltre, il feeling con il team JET Zanardo è sempre stato fantastico e quindi eccomi qui nuovamente! Con qualche anno in più ma con la stessa voglia di correre"

Appuntamento ad Arma di Taggia (IM) il 5 marzo per vedere Alex Salvini, Davide Soreca e Tom Buxton all’esordio stagionale nella prima gara degli Assoluti d’Italia di Enduro.

Dakar, Petrucci dopo la quarta tappa: "Sapevo di essere veloce, ma non così tanto"

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi