Billy Bolt, l'uomo delle prime volte

Billy Bolt, l'uomo delle prime volte

Il pilota inglese ha vinto il primo titolo iridato del Mondiale FIM Enduro Estremo grazie a una seconda posizione in più nel conteggio dei migliori risultati rispetto a Manuel Lettenbichler, dopo che i due erano terminati alla pari punti in classifica. Ecco le sue parole

Presente in

11 gennaio

Qualche appassionato di enduro, forse, si ricorderà come andò a finire nel 1999 l’incredibile duello tutto “Made in Italy” per l’assegnazione del Mondiale della classe 400 4T, tra Giovanni Sala e Mario Rinaldi. Fu una sfida a dir poco fratricida tra i due piloti del Team KTM-Farioli, con i due amici-rivali che finirono entrambi alla pari con 292 nella classifica finale, ciascuno con 6 vittorie, sempre tutti e due con 6 seconde posizioni e altrettante due terze. Così, senza una regola precisa da parte dei regolamenti FIM, si decise di assegnare il titolo iridato solo al migliore dei due piloti che avrebbe ottenuto la miglio

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora
  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi