Vanni Oddera e la sua “banda”: un regalo speciale per gli ospiti dell'Abeo

Vanni Oddera e la sua “banda”: un regalo speciale per gli ospiti dell'Abeo

Il pilota freestyle FMX è stato protagonista insieme agli amici di un'iniziativa davvero speciale, che lo ha visto portare un albero di Natale all'Abeo per i bimbi del Gaslini

30 novembre 2020

Pioggia, vento e freddo non hanno fermato, nella giornata di ieri, Vanni Oddera e la sua “banda”. In ballo c'era un'impresa davvero speciale: portare un abete e naturalmente addobbarlo, davanti alla struttura Abeo che a Genova ospita le famiglie che hanno i bambini ricoverati all'ospedale Gaslini.

Nè freddo nè pioggia a fermare l'impresa


A postare il video girato da Samuel Rosso è stato lo stesso FMX rider Vanni Oddera che sarà ospite anche a MotoWeek nella giornata di domani e che ormai da anni ha deciso di dedicare gran parte della sua vita e del suo talento alla Mototerapia, un progetto che, attraverso la moto, cerca di portare un sorriso ai bambini e alle persone ammalate.
“Ieri mattina presto – si legge dal post pubblicato su Instagramquattro amici si sono svegliati e sotto la pioggia hanno voluto realizzare un piccolo sogno per le famiglie ospiti dell'Abeo, struttura che offre alloggio ai nuclei familiari in difficoltà con bambini ricoverati in oncologia pediatrica all'ospedale Gaslini di Genova”.

 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Vanni Oddera (@vannioddera)

"Se c'è il cuore tutto è possibile"

E le difficoltà non sono mancate: caricare un albero di sette metri dentro ad un furgone per poi portarlo da Pontinvrea in centro a Genova non è stato per niente facile, per non parlare del fissaggio dell'albero, così come degli addobbi. “L'impresa non è stata facile - si legge ancora nel post - ma se c'è il cuore tutto è possibile”.

L’abete è stato fornito da GianRoberto Tagliero, mentre per le luminarie, a procurarle sono stati la pro loco di Pontinvrea e il sindaco, Matteo Camiciottoli.

MotoWeek, perché noi viviamo di moto. Iscrizioni aperte

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi