Attraverso un comunicato stampa del team San Manuel Yamaha, James Stewart ha spiegato i motivi della sua assenza al Motocross delle Nazioni che si disputerà in Italia a Castrezzato (BS), il prossimo 4 ottobre.

Non ho corso, e nemmeno mi sono allenato nell’outdoor quest’anno – ha detto James Stewart. – E l’ultima volta che l’ho fatto, guidavo una moto di marca differente. I ragazzi convocati (Tedesco, Dungey e Weimer, ndr), hanno corso e ben fatto nell’outdoor quest’anno e dico che i piloti che si devono scegliere per fare la squadra del Nazioni devono essere quelli che ben figurano nelle serie outdoor. Sarei stato contrariato se avessi corso il National e non fossi stato convocato, ma non nel mio caso. So che questi tre ragazzi avranno una grande chance di conquistare il trofeo e potranno negli USA”.

Una dichiarazione che a nostro avviso spiega solo in parte le ragioni di questa assenza illustre