CASTREZZATO - Giornata di ultimi preparativi all’Autodromo Daniel Bonara di Franciacorta, con le 37 Nazioni e i 111 piloti che si sono iscritti a questo 63° Red Bull FIM Motocross delle Nazioni. Fari puntati sul Team USA, Campione uscente, con i giovanissimi Jake Weimer e Ryan Dungey più l’esperto Ivan Tedesco. Poi ha parlato la squadra del Team Maglia Azzurra guidata dal CT Andrea Bartolini.

Antonio Cairoli (Yamaha classe MX1): “La pista è bellissima, veramente realizzata alla perfezione. Mi piace molto, è uno stile indoor come mi aspettavo. Proprio per questo ho trascorso le ultime settimane di allenamenti insieme a Matteo Bonini, allenandomi presso la sua struttura a Reggio Emilia, poi sono stato a provare sulla sabbia a Mantova, Cremona e a Castellarano. Questa settimana invece stono stato in Belgio dove c’è la base di allenamento del team De Carli. Con Philippaerts e Guarneri siamo uniti e motivatissimi, faremo una bella gara vedrete”.

David Philippaerts (Yamaha classe OPEN): “La pista è molto bella, con tanti salti, molto Supercross ma anche parecchio veloce. Credo che su questo circuito saranno già molto impegnative e selettive le gara di qualifica di domani. In questa ultima settimana ho effettuato un paio di sessioni di allenamento su percorsi Supercross. Sono contento dei tempi e di come ho girato, la mia condizione fisica è buona per questo punto a fare una bella gara. Tutti mi chiedono se vinceremo, rispondo che l’obiettivo è il podio, ma se viene fuori il jolly lo giocheremo”.

Davide Guarneri (Yamaha classe MX2): “La pista rispecchia lo stile di questi ultimi anni, molto Supercross e chiusa su se stessa, ma ci sono anche dei bei tratti veloci, molte curve scorrevoli e qualche contropendenza. Dovrebbe essere una buona pista soprattutto con le condizioni meteorologiche di questo splendido inizio ottobre. Ho rifinito la mia preparazione domenica e mercoledì con gli ultimi test in moto, poi a casa mia a 30 chilometri da qui sulla bicicletta. Come sapete questa è una gara speciale per me, invito tutti i bresciani a venire a tifare per noi e a godere di questo spettacolo pazzesco”.


Il programma
Sabato:
dalle 10.00 prove libere; 14.30 Gara di qualificazione MX1; 15.30 Gara di qualificazione MX2; 16.30 Gara di qualificazione Open.
Domenica: dalle 8..40 Warm up; alle 13.08 Gara MX1; alle 14.38 Gara MX2; alle 16.08 Gara Open.