CASTREZZATO – Tnoy Cairoli (Yamaha) e David Philippaerts (Yamaha) si sono aggiudicati le rispettive manche di qualificazioni del Motocross delle Nazioni. Nella MX1 il siciliano, campione del mondo in carica, si è imposto davanti al belga Clemet Desalle (Honda) e all’australiano Chad Reed (Suzuki). Quarto il neozelandese Coppins (Yamaha), quinto l’americano Dungey (Suzuki) e sesto il sudafricano Swanepoel (Kaeasaki).

Nella classe Open, invece, Philippaerts si è imposto davanti al francese Gautier paulin (Kawasaki) e al belga Steve Ramon (Suzuki). Il britannico Simpson (KTM) ha invece chiuso quarto, l’americano Tedesco (Honda), quinto e l’estone Leok (Yamaha), sesto.

Nella MX2, invece, vittoria del francese neo iridato Marvin Musquin (KTM), che si è imposto davanti al britannico Tommy Searle (KTM) e al belga Joel Roelants (KTM). Quarto si è poi piazzato l’australiano Metcalfe (Honda), quinto il sudafricano Rattray (Kawasaki) e sesto il portoghese Goncalves (KTM). Decimo infine il nostro Davide Guarneri (Yamaha).