Agli inizi degli anni settanta le piccole cilindrate invasero anche il mondo del fuoristrada. Merito soprattutto degli europei che in questo settore avevano visto buone possibilità di sviluppo che arrivarono al loro apice nel decennio successivo, soprattutto in Italia. Per questo nel 1973 venne istituito il Prix Fim che fu vinto per due anni da un giovanissimo Andrè Malherbe in sella ad una Zundapp.

Dal 1975 la classe 125 di Motocross diventò mondiale vero, aprendo una vera e propria era nella quale il binomio pilota belga in sella alla Suzuki era sinonimo di vittoria finale. Iniziò il compianto Gaston Rahier che vinse i primi tre titoli lasciando poi al giapponese Watanabe (unico nipponico iridato nella storia del Motocross)il compito di fare da classica eccezione che conferma la regola. Dopo il titolo tutto made in japan del 1978 si ricominciò con il Belgio con tre allori di Harry Everts (il padre di Stefan) a cui seguirono i due di Eric Geboers.

Nel 1984 finalmente arriva anche l'Italia con Michele Rinaldi in quel finale da thriller e l'infortunio di Maddii all'ultima prova, che lasciò via libera al parmense della Suzuki. L'anno successivo ancora Italia ma come moto, la Cagiva del finlandese Vehkonen che aveva come manager, pensate un po', un certo Carlo Pernat...

Negli anni a seguire tutti passarono dal titolo della 125 che era passaggio obbligato verso le cilindrate superiori: Bayle (1988), Parker (1989), Stefan Everts (1991), Puzar (1985) per arrivare al magnifico tris di Chiodi dal 1997 al1999. Ultimo vincitore prima dell'avvento della MX2 è stato, nel 2003, Steve Ramon (KTM).



Vai all'albo d'oro della classe MX2


Anno Pilota Moto
2003 Steve Ramon - Belgio KTM - 125 MX
2002 Mickael Maschio - Francia Kawasaki - KX 125
2001 James Dobb - Regno Unito KTM - 125 MX
2000 Grant Langston - Sudafrica KTM - 125 MX
1999 Alessio Chiodi - Italia Husqvarna - CR 125
1998 Alessio Chiodi - Italia Husqvarna - CR 125
1997 Alessio Chiodi - Italia Yamaha - YZ 125
1996 Sebastien Tortelli - Francia Kawasaki - KX 125
1995 Alessandro Puzar - Italia Honda - CR 125
1994 Bob Moore - Stati Uniti Yamaha - YZ 125
1993 Pedro Tragter - Paesi Bassi Suzuki - RM 125
1992 Greg Albertyn - Sudafrica Honda - CR 125
1991 Stefan Everts - Belgio Suzuki - RM 125
1990 Donnie Schmit - Stati Uniti Suzuki - RM 125
1989 Trampas Parker - Stati Uniti KTM - 125 MX
1988 Jean Michel Bayle - Francia Honda - CR 125
1987 John Van Den Berk - Paesi Bassi Yamaha - YZ 125
1986 Dave Strijbos - Paesi Bassi Cagiva - WMX 125
1985 Pekka Vehkonen - Finlandia Cagiva - WMX 125
1984 Michele Rinaldi - Italia Suzuki - RM 125
1983 Eric Geboers - Belgio Suzuki - RM 125
1982 Eric Geboers - Belgio Suzuki - RM 125
1981 Harry Everts - Belgio Suzuki - RM 125
1980 Harry Everts - Belgio Suzuki - RM 125
1979 Harry Everts - Belgio Suzuki - RM 125
1978 Akira Watanabe - Giappone Suzuki - RM 125
1977 Gaston Rahier - Belgio Suzuki - RM 125
1976 Gaston Rahier - Belgio Suzuki - RM 125
1975 Gaston Rahier - Belgio Suzuki - RM 125