“È un ulteriore traguardo per un campionato che ha vissuto nel passato encomiabili traguardi e che ora può rivivere, dopo la svolta di ricevere una nuova identificazione, un futuro indubbiamente prestigioso.” – esordisce Roberto Bianchini di FX Action, promoter del campionato su sabbia - “Colgo l’occasione per ringraziare queste persone della FMI: Andrea Barbieri, Coordinatore Nazionale Motocross; Gianluca Avenoso, Responsabile dell’Ufficio Sportivo per le specialità Motocross/Supermoto e non ultimo il presidente Paolo Sesti, per aver accolto la mia richiesta di portare tale torneo ad una titolarità che di sicuro darà maggior lustro agli eventi.

I Campionati Internazionali su Sabbia Supermarecross, dopo la nuova identificazione, divengono così aperti a piloti stranieri che potranno cimentarsi sulle più belle battigie italiane. Proprio perché su sabbia questo torneo diverrà, ma già lo è, un importante strumento di allenamento anche per i piloti più blasonati, oltre che per i nostri portacolori.

Considerando che nella prima parte dell’anno ci si prepara per la stagione agonistica, le prove di questi Internazionali su Sabbia saranno il giusto completamento a quello stato di forma previsto per questo periodo dell’anno. Quattro prove, anziché 6, con partenza prevista il 31 gennaio dalla spiaggia di Fregene, per proseguire a distanza di una settimana, il 7 febbraio, sulla spiaggia di Reggio Calabria. Poi una lunga pausa sino al 3 ottobre dove gli Internazionali su Sabbia Supermarecross riprenderanno dal litorale di Catania, per poi concludersi a Gabicce Mare il 17 ottobre.

Da sottolineare una quinta importante tappa su sabbia denominata “Coppa Europa Beach Cross”. Una gara con titolazione Europea, quindi che non farà testo nella classifica degli Internazionali su Sabbia, che nasce da un progetto di coordinamento della UEM in collaborazione con FX Action. Un appuntamento da segnare in rosso sul calendario è la data del 21 febbraio e la località è la rinomata Viareggio. Un week end di “carnevale” dove i riders della specialità, di certo, non "scherzeranno" nello scendere in spiaggia. Il periodo è importante perché inserito tra due fine settimana dove saranno di scena gli Internazionali Motocross ed in questa domenica di sosta, di sicuro, molti piloti stranieri scesi in Italia prenderanno di mira questa gara a completamento del loro intenso programma d’allenamento.

“Dunque, un altro importante campionato questo degli Internazionali su Sabbia Supermarecross.” – conclude Bianchini – “Eventi, questi, a cui tengo particolarmente per tipologia di spettacolo e per l’entità del pubblico che non è mai mancato. Se penso ai 10.000 spettatori di Catania, quest’anno, credo che anche questo torneo possa, come per l’Italiano, ritornare sugli allori. Da parte nostra sono orgoglioso che FX Action continui l’organizzazione di tali manifestazioni e quindi ringrazio nuovamente la FMI per averci rinnovato la fiducia.”

Il calendario 2010

31/01/2010M.C. MILANIFREGENE
7/02/2010M.C. TIRRENOREGGIO CALABRIA
21/02/2010FX ACTIONVIAREGGIO *
3/10/2010M.C. TAORMINACATANIA
17/10/2010M.C. ANDREANIGABICCE MARE

* Coppa Europa Beach Cross