MANTOVA – Al 27° Airoh Starcross di Mantova Tony Cairoli aveva messo tutti in guardia sin dal sabato, vincendo al debutto con la KTM la gara di qualificazione. La domenica, il campione del mondo, ha mantenuto le promesse, conquistando le prime due manche e chiudendo terzo la terza (andata a Tanel Leok).

Nella prima gara Tony si è imposto su David Philippaerts e Marc de Reuver, quest’ultimo al debutto in sella alla Suzuki.

Nella seconda frazione,. Cairoli ha preceduto al traguardo Clement Desalle, al debutto con la Suzuki come de Reuver e Tanel Leok.

Nella terza manche, invece, l’estone Leok ha preceduto al traguardo Clement Desalle e Tony Cairoli.

Nella classe MX2, invece, il più forte è stato Shaun Simpson, che nell’assoluta ha preceduto il campione del mondo Marvin Musquin e Arnaud Tonus.

Guarda le foto

LE CLASSIFICHE

1.manche
1. Tony Cairoli, ITA (KTM)
2. David Philippaerts, ITA (Yamaha)
3. Marc de Reuver, NED (Suzuki)

2. Manche
1. Tony Cairoli, ITA (KTM)
2. Clement Desalle, BEL (Suzuki)
3. Tanel Leok, EST (Honda)

3. Manche
1. Tanel Leok, EST (Honda)
2. Clement Desalle, BEL (Suzuki)
3. Tony Cairoli, ITA (KTM)

Assoluta MX1 1. Tony Cairoli, Italy, KTM, 70 punti
2. Steve Ramon, Belgium, Suzuki, 52
3. Clement DeSalle, Belgium, Suzuki, 51
4. David Philippaerts, Italy, Yamaha, 51
5. Marc De Reuver, Netherlands, Suzuki, 50

Assoluta MX2
1. Shaun Simpson, Britain, KTM 72 punti
2. Marvin Musquin, France, KTM 65
3. Arnaud Tonus, Swizterland, Suzuki, 56
4. Markus Schiffer, Germany, KTM, 56
5. Herjan Brakke, Netherland, Yamaha, 43