Danny "Magoo" Chandler è morto la notte scorsa nella sua casa di Yuba City, in California. Nato nel 1959, Chandler è stato un mito del Motocross statunitense della fine degli anni settanta. Senza paura, aveva una guida spettacolare e per questo era diventato famoso tanto per la sua velocità in pista, quanto per gli incidenti. Ha corso con Penton, Maico, Suzuki, Honda, KTM in tutto il mondo.

Nel 1982 corse da dominatore il Motocross delle Nazioni in Germania. Vinse quattro titoli AMA National nella classe 500 e terminò la sua carriera con un tragico incidente in una gara di Supercross in Europa, dove si ruppe il collo. Costretto da allora su una sedia a rotelle, ci ha lasciati la notte scorsa uno dei miti del Motocross.

Danny Magoo "Chandler aveva 50 anni